Accedi

Effettua l'accesso per vedere le aree riservate

Username *
Password *
Rimani connesso

Rassegna critica di studi sulla rappresentazione dell’architettura e sull’uso dell’immagine nella scienza e nell’arte

Tempo forma immagine dell'architettura. Scritti in onore di Vittorio Ugo con due suoi testi inediti

a cura di Giovanna A. Massari

16-tempoformaimmaginearchitettura_1156787946

Lingue: Italiano

Pagine: 221

Isbn: 9788860490728

Anno 2010

15,00 €
10 disponibili
+

Il tempo, la forma e l’immagine sono tre chiavi di accesso all’architettura, preziose per chi oggi si affianca alla strada che già Vittorio Ugo (Palermo 1938-2005) tracciò, nel corso di un trentennio, con le sue ricerche e il suo insegnamento.
In questo libro sono raccolte le riflessioni nel merito maturate da molti studiosi e presentate alla Giornata di Studi in suo onore svoltasi nel marzo 2007 presso il Dipartimento di Progettazione dell’Architettura del Politecnico di Milano.
La sua eredità, ancora oggi viva e vitale nelle persone che lo hanno conosciuto, è qui riproposta dai suoi amici con l’intento di riflettere a pieno campo sulle esperienze da lui condotte: per farne tesoro e fondamento nel lavoro futuro, per recepire ove possibile “il passaggio di testimone” da lui operato, per far conoscere la sua persona con contributi aderenti ai campi disciplinari da lui percorsi.
Il libro parla «dei luoghi nei quali l’architettura è riconoscibile e dei luoghi da essa prodotti, quindi di luoghi dell’abitare fisici ma anche letterari»; offre così una molteplicità di sguardi che spaziano dalla teoria dell’architettura al progetto, dalla rappresentazione alla matematica, dalla storia alla filosofia e all’estetica. I testi sono di: Angelo Ambrosi, Amedeo Bellini, Marco Biraghi, Luigi Cocchiarella, Giancarlo Consonni, Gianni Contessi, Franco De Faveri, Roberto de Rubertis, Elio Franzini, Elisa Guagenti, Giovanna A. Massari, Uzushi Nakamura, Pierluigi Panza, Fulvio Papi, Philippe Potié, Alberto Pratelli, Franco Purini, Fabio Quici, Andrea Rolando, Joseph Rykwert, Rossella Salerno, Ken-ichi Sasaki, Antonio Somaini.

INDICE

Angelo Ambrosi

Per una rilettura del saggio "Accumulare/legare"

Amedeo Bellini

A margine di uno scritto di Gombrich: aspetti della questione dell'arte nello storicismo positivista e idealista

Marco Biraghi

Statuti discorsivi dell'architettura

Luigi Cocchiarella

Una luce, intensa e silenziosa, brillava quella tranquilla mattina...

Giancarlo Consonni

Le Annunciazioni e il senso dell'architettura

Gianni Contessi

La rappresentazione, la storiografia e il moderno sistema umanistico della cultura

Franco De Faveri

Vittorio Ugo: il tempo e l'architettura della crisi

Roberto de Rubertis

Architettura e adattamentismo

Elio Franzini

Il Cantico delle Colonne. Ricordo di Vittorio Ugo

Elisa Guagenti

Modello, ovvero conoscere per decidere

Giovanna A. Massari

La statica grafica come rappresentazione della forma

Uzushi Nakamura

Con Vittorio Ugo. Holzwege di μνημοσυνη

Pierluigi Panza

Maschera e verità. Un suggerimento di Piranesi

Fulvio Papi

L'esperienza teorica di Vittorio Ugo: architettura e temporalità

Philippe Potié

La figure et l'archétype, les mises en représentation du “lieu”

Alberto Pratelli

Disegno e qualità. Dal mestiere e dal design al core business

Franco Purini

Attualità di Piranesi

Fabio Quici

Un progetto per la rappresentazione

Andrea Rolando

Fare, sapere e sapere fare

Rossella Salerno

Teoria e storia delle forme di rappresentazione

Ken-ichi Sasaki

Une phrase de Valéry lue/vue au miroir du mot japonais kage

Antonio Somaini

Prospettiva geometrica e prospettiva metaforica

Vittorio Ugo: due testi inediti

Joseph Rykwert

La delicatezza di un maestro

Vittorio Ugo

Il modello della statica grafica

Vittorio Ugo

Specularità

Nota biografica